10 Consigli+10 Per Organizzare il tuo Matrimonio senza Impazzire

 

Tempi strani vero ?

Per tutti, indistintamente, mi sbaglio ?

In questi giorni, mi sono soffermata spesso a riflettere.

Abbiamo tempo a disposizione, un lenta ripresa e una voglia matta di vivere emozioni legate al sociale, farcite di immagini e paure.

 

Vi lancio una sfida, sfruttiamo questo tempo.

 

Riprendiamo in mano il nostro Planning se abbiamo una data, se invece siamo solo all'inizio, leggi attentamente.

Siete entrambi nel posto giusto.

 

Ho pensato di scrivere i primi 10 passi pratici, che consiglierei subito ad una nuova coppia in procinto di organizzare il loro Matrimonio e altrettanto validi per chi vuole rivedere i passi già fatti e aggiustare il tiro.

 

Ovviamente in chiave Iriis, quindi #unconventional e #ironici. 

 

SPOILER : a FINE Articolo potrete scaricare Gratuitamente una guida, con i 10 Consigli+10 !


Partiamo quindi.

 

La fretta è sempre una cattiva compagna di viaggio, non è solo retorica.

Specialmente quando parliamo di un Wedding Planning è di fondamentale importanza capire quali sono i tempi giusti per compiere determinati passi, seguendo una logica temporale specifica.

I punti che troverai qui sotto, come quelli nella guida, seguono una percorso specifico, il vostro, dai primissimi passi.

 

" Chi ben comincia è alla metà dell'opera " ---> Chi ha scritto questo detto, non si è mai imbattuto nella frenesia che invade i futuri sposi :-P

 

 

 

 

1) Iniziate da voi, dal vostro modo di vivervi in coppia. prima osservate dentro di voi, poi valutate come esprimere e interpretare la vostra unione fuori

2)Stabilite una tabella di marcia dedicata ai momenti in cui vi occuperete dell'organizzazione. non subite il tempo, è un vostro alleato se ben gestito

3)Gestite da subito i condizionamenti esterni. non fatevi confondere da pareri e consigli non richiesti, specialmente nelle fasi iniziali. No stress please

4)Impostate da subito il budget e suddividete le voci per tipologia, valore e aspettativa di spesa. punto importante, fondamentale, vip insomma

5)siate realisti. gestite da subito fantasie poco realizzabili o chimere.

6)Individuate il vostro stile e mood dell'evento, prima di ricercare location e fornitori, poi fate delle ricerche mirate sempre dopo aver chiarito i vostri reali desideri

7)bloccare tanti appuntamenti nelle location confonde le idee. siate precisi nel scegliere luoghi affini allo stile deciso precedentemente. si, vedere 10 strutture è troppo.

8)percorrete tutti gli itinerari e le tempistiche del giorno dell'evento. anche, come se foste nei panni dei vostri invitati. questo trucchetto vi regala più prospettive e vi consentirà una visuale a 360°

9) scegliete con cura i vostri fornitori, non limitate i contatti solo al mondo virtuale, ma dedicate loro del tempo di persona

10) siate coraggiosi, divertitevi e godetevi ogni passaggio !


Se vuoi approfondire tutti questi 10 passaggi e averne altri 10, non perderti la guida che ho realizzato per te ! 

Qui sotto, ad un click :)

Un Abbraccio

Erika 

Scrivi commento

Commenti: 0